Athena riemerge dal mito

Articolo scritto per il sito Tempio della Grande Dea Serpente, testo di Nicla dell’Edera Benché il valore storico e archeologico di quanto vi stia per scrivere sia incondizionato, voglio soprattutto spiegarvi perché queste scoperte siano importanti anche da un punto di vista di spiritualità incentrata su Dea, ma iniziamo con ordine: nella zona di Castro…

Niketeria – sulle tracce di Athena

Articolo comparso sul sito Tempio della Grande Dea Serpente, testo di Nicla Dell’Edera. Arrampicandomi, gradino dopo gradino, sull’altura dell’Acropoli di Atene, il primo Tempio in cui mi sono imbattuta è stato quello di Athena Nike, detta anche aptera, senza ali, proprio per la sua differente raffigurazione rispetto all’iconografia classica. Lì, ci ricordano gli scritti di…

Pagan Challenge – 20. Cosa significa per te l’iniziazione?

Sono contenta di riprendere dopo tanto tempo questa challenge proprio con questa domanda perché, a differenza da quello che si possa pensare, l’iniziazione non è un punto d’arrivo, ma di partenza, è un nuovo inizio con una maggiore consapevolezza della nostra meta e del nostro viaggio. Ci sono molteplici riti di iniziazione nella vita di…

Inno alla Madre dell’Aria

Che la Madre dell’Aria e i suoi venti gelidi spazzino via il superfluo, l’inutile e il dannoso dalla mia vita mettendo a nudo ciò che è davvero importante. Che la Madre dell’Aria e i suoi venti gelidi mi ricoprino di soffice e spessa neve per mantenermi nel silenzio e nel riposo in attesa della primavera….

PaganChallenge 02: Are you in or out of the closet?

mmm… eccomi qui, in ratardo di un giorno e bisognosa di un suggerimento per capire la domanda (il mio inglese è pessimo e tendo a tradurre un po’ troppo alla lettera, modello Sion di Scottecs), ma alla fine son pronta  a scrivere. Più o meno. Si, perchè non vi è una risposta univoca a questa…

PaganChallenge 01: How did you find your path?

Ricopio qui i primi due post della PaganChallenge che avevo iniziato nell’altro blog, una variazione in corso d’opera perchè mi pare più corretto, in più darà nuova linfa a questo blog che è buona cosa! Eccomi qui al primo appuntamento con la “you tube pagan challenge”, non facendo video la svilupperò sul blog come già…