PaganChallenge 02: Are you in or out of the closet?

la-privacy-di-barbablu

mmm… eccomi qui, in ratardo di un giorno e bisognosa di un suggerimento per capire la domanda (il mio inglese è pessimo e tendo a tradurre un po’ troppo alla lettera, modello Sion di Scottecs), ma alla fine son pronta  a scrivere. Più o meno. Si, perchè non vi è una risposta univoca a questa domanda “Sei dentro o fuori lo sgabuzzino? Pratichi in segreto o lo sanno tutti che sei pagana?”; direi che non mi nascondo, chi ha accesso al mio profilo facebook vede cosa condivido, che foto metto, ho sia ciondoli che orecchini con pentacoli, in soggiorno ho un altare permanente con la Fiamma, raffigurazioni di Dee varie, un tempio greco (grazie al mio amore che me lo ha costruito) ed un ramo di ulivo, in più faccio parte dell’associazione “Tempio della Grande Madre”, quindi la mia faccia ed il mio nome non son certo segreti, ma non credo che presentarmi come pagana sia una delle prime cose che faccio quando incontro qualcuno stile ciao, sono Nicoletta, sono pagana, sono femminista, non giudicatemi (semi cit. che solo i Limoni coglieranno). Non ne vedo la necessità, non è un’etichetta che mi identifica competamente in uno o in un atro insieme, non dice tutto di me.

Se qualcuno me lo chiede se ne parla, ed è qui, in realtà, il difficile: trovare come spiegarlo a chi è completamente digiuno dall’argomento senza far paragoni o far la saccente, cercando anche di non cadere nei classici clichè. Purtroppo la cosa peggiore son sempre le reazioni dell’altro, e, nel mio caso, della famiglia. I miei genitori su questo mi hanno molto, molto deluso: una ha detto che era una sconfitta per lei che sua figlia non fosse cattolica e l’altro è convinto che sia stata plagiata da qualche setta che porta ai suicidi di massa… insomma, caliamo un velo pietoso che è meglio! Ma non tutti son così saturi di pregiudizi, addirittura i miei (quasi) suoceri paiono, se non accettare, almeno voler capire in cosa credo e questo mi fa piacere perchè reputo l’ignoranza uno dei mali peggiori che genera diffidenza e odio.

Per concludere direi che son fuori dallo stanzino, ma non ho ancora messo “strega” sul campanello di casa!

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...